Il capodanno cinese di Alberto Vertighel – parte 2

Standard

Vertigine

Ho trascorso i primi due giorni del Capodanno Cinese rinchiuso a casa, a completare un racconto. Era dai tempi dell’università che non mi barricavo in casa con così tanta ostinazione. :O
In compenso, dall’ altroieri sono cominciate le vere vacanze anche per me.

Sulle tracce di Lu Xun
Questa volta mi sono avventurato nella cittadina di Shaoxing, a circa un’ora e mezza da shanghai, sopratutto per evitare i problemi di trasorto che ci sono in Cina a Capodanno, quando assistiamo a delle vere e proprie “migrazioni”.

Shaoxing è il luogo di nascita di Lu Xun (1881-1936), il baffone che vedete ritratto nelle immagini qui sotto, ovvero lo scrittore-padrino della letteratura moderna Cinese. In particolare i racconti di Lu Xun divennero rappresentativi della “new wave letteraria cinese di inizio Novecento, grazie al loro stile diretto, in cinese moderno, ma sopratutto ricchi di un intelligente critica sociale & spunti di riflessione politica…

View original post 110 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s